C.I.S.S. Borgomanero
Home -> Aree Intervento -> Servizi per la Non Autosufficienza


Servizi per la Non Autosufficienza
Seleziona l'Area di Intervento:
Seleziona il Comune:
Torna Indietro
Servizio Progetti "Vita Indipendente"
In che cosa consiste
I progetti consistono in un contributo erogato alla persona disabile affinché direttamente provveda all’assunzione di un assistente personale che gli consenta, attraverso un mirato affiancamento in casa o fuori casa, una maggiore indipendenza personale.
La persona destinataria del progetto sceglie il proprio assistente personale ed è tenuta a regolarizzare il rapporto con un contratto di lavoro nel rispetto della normativa vigente. Si tratta quindi di una pianificazione assistenziale auto-gestita.

DestinatariI
Persone portatrici di grave disabilità motoria certificata, di età compresa tra i 18 e i 64 anni inserite in contesti lavorativi, formativi o sociali; i destinatari devono necessariamente avere capacità di autodeterminazione per gestire in modo autonomo la propria esistenza e le proprie scelte.

Finalità del servizio
Garantire alla persona disabile quegli interventi di supporto nella vita quotidiana di adulto, in ambito domestico, formativo, lavorativo e territoriale, atti a favorire l’indipendenza personale e a promuovere una significativa appartenenza e partecipazione al proprio contesto sociale.

Operatori coinvolti
L’assistente sociale accoglie il bisogno della persona disabile e propone il progetto di “Vita Indipendente”, spiegandone caratteristiche e condizioni esecutive; se l’interessato accetta di attivare l’intervento, la funzione del Servizio Sociale sarà quella di accompagnamento della persona titolare del finanziamento regionale nel percorso di attivazione degli interventi e di monitoraggio e verifica dell’andamento del progetto, che annualmente verrà rifinanziato dalla Regione.

Come si Ottiene
Presentandosi nell’orario di ricevimento al pubblico dell’assistente sociale nelle sedi territoriali presso i Comuni Consorziati per esprimere le esigenze della persona disabile e del suo nucleo familiare e ragionare sul contenuto del progetto e sulla concreta fattibilità degli interventi di affiancamento richiesti.

Altri Servizi correlati: